Gatti: «Oggi alle 17 sarò in Prefettura per chiedere che la manifestazione di Casa Pound di sabato venga vietata». 

COMUNICATO STAMPA Massimo Gatti / Sinistra per la Lombardia: “Oggi alle 17 sarò in Prefettura per chiedere che la manifestazione di Casa Pound, di Sabato 24 venga vietata, rinnovo l’invito agli altri candidati a fare altrettanto”  Dichiarazione di Massimo Gatti a proposito del comizio di Casa Pound  previsto per Sabato in largo Cairoli” a Milano «Oggi alle 17 sarò in …

Leggi tutto Gatti: «Oggi alle 17 sarò in Prefettura per chiedere che la manifestazione di Casa Pound di sabato venga vietata». 

Annunci

NESSUNA PIAZZA A CASA POUND

COMUNICATO STAMPA Comizio di Casapound /  Gatti :«Ho chiesto un incontro urgente al prefetto per vietare la piazza ai fascisti. Invito pubblicamente gli altri candidati a fare altrettanto». Massimo Gatti, candidato presidente di Sinistra per la Lombardia  ha inviato stamattina alla Prefetta Luciana Lamorgese una richiesta di incontro urgente per esprimere la preoccupazione sul comizio di Casapound …

Leggi tutto NESSUNA PIAZZA A CASA POUND

Massimo Gatti: “Campagna elettorale inquinata dalla presenza dei neofascisti”

COMUNICATO STAMPA:   Massimo Gatti: "Campagna elettorale inquinata dalla presenza dei neofascisti"   Dichiarazione di Massimo Gatti - candidato presidente della lista SINISTRA PER LA LOMBARDIA dopo le provocazioni di stampo fascista di Como e Brescia.   "Dopo le intimidazioni  neofasciste alla presentazione della Lista "Sinistra per la Lombardia " a Como, il candidato Presidente …

Leggi tutto Massimo Gatti: “Campagna elettorale inquinata dalla presenza dei neofascisti”

Massimo Gatti: «Un Sindaco che aderisce a Casa Pound tradisce la Costituzione Antifascista e deve decadere immediatamente».

COMUNICATO STAMPA: Massimo Gatti: «Un Sindaco che aderisce a Casa Pound tradisce la Costituzione Antifascista e deve decadere immediatamente». Dichiarazione di Massimo Gatti dopo aver preso parte alla manifestazione antifascista di Trenzano (BS). Intervenendo alla manifestazione antifascista di Trenzano (BS) – Massimo Gatti candidato presidente per SINISTRA PER LA LOMBARDIA ha ribadito: «Un Sindaco che aderisce a Casa Pound tradisce la Costituzione Antifascista e deve …

Leggi tutto Massimo Gatti: «Un Sindaco che aderisce a Casa Pound tradisce la Costituzione Antifascista e deve decadere immediatamente».

Massimo Gatti: Aderiamo all’appello “MAI PIU’ FASCISMI”.

COMUNICATO STAMPA   Massimo Gatti: "l'antisemitismo sono idee criminali e chi le propugna va messo in condizioni di non nuocere . Le leggi ci sono. Basta applicarle. Aderiamo all'appello MAI PIU' FASCISMI".   Dichiarazione di Massimo Gatti - candidato presidente della lista SINISTRA PER LA LOMBARDIA in merito all'adesione all'appello lanciato dall'ANPI "MAI PIU' FASCISMI". …

Leggi tutto Massimo Gatti: Aderiamo all’appello “MAI PIU’ FASCISMI”.

Massimo Gatti: “Per Fontana la normalità è essere circondato da fascisti, per questo non si accorge del pericolo”.

COMUNICATO STAMPA Massimo Gatti: “Per Fontana la normalità è essere circondato da fascisti, per questo non si accorge del pericolo”.  Dichiarazione di Massimo Gatti – candidato presidente per la lista SINISTRA PER LA LOMBARDIA in merito alle affermazioni di Attilio Fontana che minimizzano il pericolo neofascista.  Massimo Gatti candidato presidente di Sinistra per la Lombardia commenta così le …

Leggi tutto Massimo Gatti: “Per Fontana la normalità è essere circondato da fascisti, per questo non si accorge del pericolo”.

Massimo Gatti:” Una piazza che batte il razzismo e il fascismo con la solidarietà. Il nostro posto è qui”

COMUNICATO STAMPA Massimo Gatti:" Una piazza che batte il razzismo e il fascismo con la solidarietà. Il nostro posto è qui”   Dichiarazione di Massimo Gatti, candidato presidente per la lista SINISTRA PER LA LOMBARDIA subito dopo aver preso parte alla manifestazione antifascista e antirazzista organizzata oggi a Milano.   Migliaia di persone da Milano …

Leggi tutto Massimo Gatti:” Una piazza che batte il razzismo e il fascismo con la solidarietà. Il nostro posto è qui”